“Sto bene a casa” è il primo EP di Magma

Fuori su tutte le piattaforme digitali da venerdì 31 maggio 2024 il primo EP della cantautrice siciliana Magma. Il disco prende il nome dal primo singolo pubblicato “Sto bene a casa” e raccoglie dei pezzi che celebrano l’amore in tante forme, dall’amore per sé stessi e per le proprie radici a una relazione vissuta a distanza. Sonorità acustiche, elettroniche e mediterranee si intrecciano con testi introspettivi. La prima traccia è “Pazienza”, singolo uscito il 10 maggio, in cui la cantautrice esorta ad avere pazienza e a ballare su un basso synth e sonorità contemporanee per ricercare il proprio equilibrio. “Terra”, la seconda traccia, è una canzone che nasce dall’amore per la Sicilia, una terra maestosa, gentile e accogliente. Questo brano racconta le contraddizioni di una terra di abbondanza che vede andare i propri figli altrove. Sonorità mediterranee fanno da sfondo ad alcuni versi in dialetto siciliano che restituiscono un’immagine autentica dell’isola. L’EP prosegue con “Anche Morfeo si è addormentato” una ballata densa di vivide immagini descrittive che si intrecciano a una voce a cui piace giocare con le dinamiche. Il testo descrive la quotidianità vissuta da una coppia costretta da una serie di eventi a vivere una relazione a distanza. In chiusura ritorna il primo singolo “Sto bene a casa” caratterizzato da un autentico flusso di coscienza e dall’esigenza di liberarsi da ogni sovrastruttura.
 

“Il leitmotiv di questo lavoro è proprio il concetto di casa. Questo EP nasce dal desiderio di dare una casa alle mie canzoni che sono un po’ come dei figli che hanno bisogno di cura e attenzioni. La casa è quel luogo in cui isolarsi dal mondo per ritrovare sé stessi, è un rifugio in cui poter avere l’impressione di prendersi tutto il tempo, fingersi poeti, lontani dai ritmi frenetici di una realtà che corre senza aspettare. La casa conosce, accompagna, accoglie pensieri che rimbombano tra i muri e aspetta con pazienza ogni cambiamento. La casa è intimità, è fedeltà ai propri principi e anche prendersi cura di sé stessi e dei propri sogni.”
 

Scopri il disco su SPOTIFY

Credits:

Zibba: produzione di tutte le tracce e co-autore del pezzo “Sto bene a casa” insieme a Florinda Venturella
Mix e mastering: Andrea De Bernardi
Artwork di Eduardo Stein Dechtiar
Foto di Lucia Monina, Chiara Tedesco e Giovanni Venturella
Visual di Stella Casarin


BIO:

Siciliana d’origine e milanese di adozione. Magma per il calore della sua terra natia e le sue diverse influenze musicali che spaziano dal cantautorato italiano al pop fino all’alternative rock. Magma inizia a studiare canto presso l’accademia Palladium di Lia Minio a Favara e si diploma in canto al CPM di Milano. Gli artisti a cui si ispira maggiormente sono: Lucio Dalla, Jeff Buckley, Niccolò Fabi e Cristina Donà. La cantautrice coltiva i suoi interessi musicali fino a conseguire la laurea magistrale in musicologia scrivendo una tesi incentrata su Carmen Consoli. Finalista al concorso per autori “Genova per voi” e al premio Donida, viene selezionata alle audizioni dal vivo della 31° edizione di “Musicultura”. Nel 2022 ottiene una borsa di studio della regione Sicilia che le dà la possibilità di frequentare il corso autori presso il C.E.T. di Mogol. La cantautrice debutta su tutte le piattaforme streaming con il suo primo singolo “Il resto non conta” prodotto da Giuliano Dottori e il 31 maggio pubblica il suo primo EP dal titolo “Sto bene a casa” prodotto da Zibba.

Instagram
Facebook
YouTube